zone Cinisello Balsamo / Via XXV Aprile

Campagna “Al proprio posto", partita la consegna dei quaderni nelle scuole

È partita ufficialmente lunedì 13 settembre la consegna dei quaderni della campagna “Al proprio posto”, frutto della collaborazione tra il Comune di Cinisello Balsamo e Nord Milano Ambiente, ai piccoli alunni delle scuole primarie di Cinisello Balsamo

Il sindaco Giacomo Ghilardi e l'assessore all'istruzione Maria Gabriella Fumagalli in una scuola primaria cinisellese

È partita ufficialmente lunedì 13 settembre la consegna dei quaderni della campagna “Al proprio posto”, frutto della collaborazione tra il Comune di Cinisello Balsamo e Nord Milano Ambiente, ai piccoli alunni delle scuole primarie di Cinisello Balsamo.

Giacomo Ghilardi, sindaco di Cinisello Balsamo, spiega: «Il nuovo anno scolastico per i bambini di Cinisello Balsamo inizia con un messaggio importante: ognuno di noi può fare la differenza».

Poi aggiunge: «Grazie alla campagna negli ultimi due anni abbiamo portato nelle scuole il tema dei rifiuti e della raccolta differenziata creando una maggiore consapevolezza nei più piccoli ma anche nelle famiglie. La tutela dell’ambiente e del territorio sono tematiche particolarmente care alla nostra amministrazione e che riguardano tutti da vicino, compresi i più piccoli».

nord milano ambiente campagna al proprio posto scuola_1-2

Infine termina: «Siamo costantemente al lavoro per garantire ai nostri bambini e a tutti i cittadini un territorio pulito e sostenibile ma è necessaria la collaborazione di tutti. Campagne informative nelle scuole sono preziose alleate: bambini e giovani informati, saranno adulti più consapevoli».

L'assessore all'istruzione Maria Gabriella Fumagalli sottilinea: «A scuola si imparano moltissime cose, ma l’insegnamento più bello e importante è conoscere e rispettare il mondo che ci circonda. È importante imparare fin da piccoli ad essere responsabili di ogni proprio gesto, perché il rispetto per l’ambiente cresce insieme a noi. Questo è l’obiettivo dei quaderni: sensibilizzare i più piccoli, attraverso il gioco, verso un tema fondamentale per il loro futuro».

Anche Giuseppe Berlino, vice sindaco e assessore all’ambiente, riporta il proprio pensiero: «Il mondo è la tela più bella su cui possiamo disegnare il nostro futuro, per questo dobbiamo prendercene cura ogni giorno. Come possiamo essere d’aiuto? Impariamo fin da piccoli a fare una corretta raccolta differenziata, cerchiamo di non sprecare cibo e acqua e facciamo molta attenzione al consumo eccessivo di plastica. L’acqua, la terra, gli alberi ci forniscono il cibo e ci permettono di respirare. Non possiamo proprio farne a meno!».

nord milano ambiente campagna al proprio posto scuola_2-2

La consegna dei primi quaderni coincide con l’inizio del nuovo anno scolastico. Un anno che riparte quindi all’insegna della tutela ambientale e delle “tre R”: Riduco, Riuso e Riciclo, alla base proprio della campagna “Al proprio posto”. I quaderni sono caratterizzati da una grafica allegra e divertente, colorati e pratici da utilizzare. Il punto di forza è la presenza di divertenti attività e giochi da fare in famiglia o con gli amici come “Il gioco delle 3 R”, una versione sostenibile del celebre “Gioco dell’oca”.

Sandro Sisler, amministratore unico di Nord Milano Ambiente, racconta: «Non un semplice quaderno, ma un amico e un fedele compagno di banco non solo per i più piccoli, ma anche per genitori e familiari, ricco di spunti, divertenti attività e informazioni utili. Questo è il quaderno che stiamo consegnando agli alunni delle scuole di Cinisello Balsamo. Si tratta di un ulteriore step della campagna di cui, come Nord Milano Ambiente, andiamo molto fieri e che sta raggiungendo traguardi importanti».

La campagna “Al Proprio Posto: Riduco, Riuso, Riciclo”, lanciata ad ottobre 2019 da Nord Milano Ambiente con il Comune di Cinisello Balsamo, è stata infatti riconosciuta come iniziativa innovativa per la sensibilizzazione di tutta la cittadinanza verso il riciclo, il riuso e la riduzione della produzione dei rifiuti e per questo ha ricevuto un finanziamento da parte di CONAI (Consorzio Nazionale Imballaggi) all’interno dell’accordo quadro di programma ANCI-CONAI.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campagna “Al proprio posto", partita la consegna dei quaderni nelle scuole

MilanoToday è in caricamento