Sabato, 16 Ottobre 2021
Corsico Corsico / Piazza Fratelli Cervi

Corsico, follia sull'autobus di linea: ragazzo di 23 anni accoltellato a bordo da due uomini

Il ferito, un 23enne italiano, è stato colpito alla gamba. Per lui 15 giorni di prognosi

Lo avrebbero colpito mentre si trovava sui sedili posteriori. Poi, in un attimo, sarebbero scesi dal mezzo e sarebbero spariti. Paura mercoledì sera su un autobus di linea Milano-Abbiategrasso, dove un ragazzo di ventitré anni è stato accoltellato alla gamba da due uomini, per ora ancora ignoti. 

La follia si è consumata alle 22.15 mentre il pullman si trovava a Corsico, tra via della Resistenza e piazza Cervi. Il 23enne, che ha precedenti per droga, stando alle prime informazioni finora apprese, sarebbe stato aggredito dai due, che lo avrebbero colpito con un fendente alla gamba per poi scappare a piedi. 

Soccorsa da un'ambulanza del 118, la vittima è stata trasportata all'Humanitas di Rozzano, dove i medici hanno diagnosticato una prognosi di quindici giorni. I carabinieri della compagnia di Corsico, guidati dal capitano Pasquale Puca, stanno ora cercando di ricostruire i pezzi dell'aggressione per capire i motivi del "blitz" e dare un nome e un volto ai due fuggitivi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsico, follia sull'autobus di linea: ragazzo di 23 anni accoltellato a bordo da due uomini

MilanoToday è in caricamento