Corsico Via Milano

Mense scolastiche, a Corsico aperto il "conto corrente solidale"

Il denaro verrà "girato" alle famiglie con problemi economici e in arretrato col pagamento delle mense scolastiche per i figli

Filippo Errante, sindaco di Corsico

Aveva detto che avrebbe aperto un conto corrente a nome del comune, per sostenere le famiglie che non fossero proprio riuscite a pagare gli arretrati del servizio mensa a Corsico, poi però aveva dovuto fare parziale marcia indietro perché i tecnici gli avevano spiegato che non si poteva per legge. Ora, però, il sindaco del comune dell'hinterland Filippo Errante ha trovato un modo alternativo.

Il conto corrente "Pro mensa bambini" è stato aperto dai commercianti e artigiani del centro storico. In cambio, il comune ha avviato una collaborazione per rilanciare i negozi "di vicinato". «Abbiamo pensato di metterci a disposizione della cittadinanza, fungendo da punti di raccolta dei fondi», ha spiegato Nicola Dell'Ossa, presidente dei commercianti, elencando i sei punti vendita che si sono resi disponibili alla raccolta "fisica": Ottica dell'Osa, Maestri panetteria, Sanatana eroboristeria, Smoke&Bet tabaccheria, Maggioni merceria, Giardini di marzo, Eurokea One e merceria Meravigli. Oppure si possono versare donazioni all'Iban IT12U0838633030000000460945.

Alla raccolta partecipano anche i locali Rotary e Lions. I soldi raccolti verranno versati periodicamente sul conto corrente del comune e destinati ad aiutare le famiglie che hanno contratto debiti per la mensa scolastica. «Non sarà però una distribuzione a pioggia - ha precisato il sindaco Filippo Errante - perché gli uffici dovranno valutare caso per caso, fare una relazione dettagliata sulle effettive condizioni familiari anche attraverso controlli incrociati con altri enti e poi assegnare il contributo. Non si baserà sull’entità del debito o su una percentuale fissa, ma sull’effettivo stato di bisogno. E intendiamo rivolgerci solo ed esclusivamente a chi ha preso contatti con il comune e ha dato la sua disponibilità, anche con un piccolo contributo, a sanare la propria posizione pregressa».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mense scolastiche, a Corsico aperto il "conto corrente solidale"

MilanoToday è in caricamento