Corsico

Corsico, arrestati i rapinatori della farmacia di Trezzano

Il colpo, senza armi, aveva fruttato ai due 600 euro. Ma sono stati inchiodati dalle telecamere di sorveglianza. E i carabinieri li hanno tratti in arresto. Ecco le sequenze del video

I carabinieri di Corsico hanno arrestato due cittadini italiani, N.R. del 1967 e A.T del 1965, entrambi di Corsico, in seguito alle indagini sulla rapina avvenuta presso la Farmacia Gerardis di Trezzano sul Naviglio. Durante la rapina, avvenuta senza armi, uno dei due autori fingeva di essere armato tenendo la mano in tasca: il bottino era stato di circa 600 euro.


Grazie anche ai filmati delle telecamere di sicurezza, uno dei due rapinatori è stato fermato perchè già conosciuto dalle forze dell'ordine, essendo pregiudicato e con obbligo di firma, mentre all'altro colpevole, gli inquirenti sono pervenuti tramite l'individuazione della targa dell'auto di appoggio: l'auto infatti risultava intestata alla stessa ditta di cui uno dei due colpevoli era titolare.

La sequenza video delle telecamere di sicurezza della farmacia

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsico, arrestati i rapinatori della farmacia di Trezzano

MilanoToday è in caricamento