Giovedì, 29 Luglio 2021
Corsico Via Don Minzoni

Irrompono in un appartamento ma il vicino li fa arrestare: erano in tre

I tre, un ceco, un lituano e un georgiano, hanno tra i 35 e i 40 anni e sono in Italia senza fissa dimora e sono già noti alle forze dell'ordine per precedenti reati contro il patrimonio

Immagine di repertorio

Smantellata una banda di ladri d'appartamento grazie alla chiamata di un vicino di casa. I carabinieri della compagnia di Corsico hanno bloccato i tre banditi mentre si trovavano ancora all'interno dell'abitazione che stavano svaligiando, in via Don Minzoni ad Opera (Milano), all'alba di mercoledì.

Solo la fortuna ha permesso che la proprietaria non fosse in casa, si tratta di un'italiana di 69 anni. I malviventi avevano già nascosto in una borsa 10mila euro in contanti e molti gioielli prima di essere arrestati. I tre, un ceco, un lituano e un georgiano, hanno tra i 35 e i 40 anni e sono in Italia senza fissa dimora e sono già noti alle forze dell'ordine per precedenti reati contro il patrimonio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irrompono in un appartamento ma il vicino li fa arrestare: erano in tre

MilanoToday è in caricamento