menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La pista ciclabile in via Molinetto da Lorenteggio

La pista ciclabile in via Molinetto da Lorenteggio

Lampioni nuovi di zecca ma nessuno li accende: e la ciclabile è buia

Succede in via Molinetto di Lorenteggio: Milano ritiene che spetti alla Regione accendere i lampioni, mentre Corsico declina ogni responsabilità: "Deve occuparsene Palazzo Marino"

Scoppia il caso dell'illuminazione in via Molinetto di Lorenteggio, al confine tra Corsico e Milano. Lo segnala il Corriere. Tutto nasce dalla constatazione che i lampioni erano ben poco utili soprattutto per pedoni e ciclisti: di fatto era come se non ci fossero e, complice un tunnel, i rapinatori imperversavano. A un certo punto si è deciso di rimediare con un filare aggiuntivo di lampioni nuovi di zecca, montati dalla regione spendendo 10 mila euro.

Tuttavia questi lampioni non sono mai stati accesi. E il caso è intricato, perché - stando la strada al confine comunale - Corsico e Milano si rimpallano la responsabilità con la regione "terzo incomodo". L'assessore ai lavori pubblici di Milano, Carmela Rozza, è chiara: promette che verificherà ma ci tiene a puntualizzare che "dai cartelli di cantiere appare chiaro che lavori e appalto sono della regione". Di diverso avviso il sindaco di Corsico Maria Ferrucci: "Il sottopasso è nel territorio del comune di Milano - scrive a un cittadino che si era lamentato - e tutte le questioni sull'illuminazione e le relative spese riguardano il comune di Milano, non il mio".

Intanto i residenti (milanesi e corsichesi) continuano a passare al buio. Sempre nella stessa periferia, a maggio 2013 era scoppiato il "caso" della via che unisce il comune di Buccinasco al quartiere Lorenteggio: la presidentessa del consiglio comunale del centro dell'hinterland aveva scritto al presidente della zona 6 per invitarlo a collaborare per sistemare insieme la strada.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona arancione: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Coronavirus

Zona rossa: le faq aggiornate a marzo 2021 per capire cosa si può fare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento