Venerdì, 25 Giugno 2021
Corsico

Corsico: in arrivo novità al trasporto pubblico

Cambiano i capolinea delle linee 325 e 64 e viene istituita una nuova fermata vicino la stazione ferroviaria in via Buozzi. L'assessore: " Si sta lavorando anche su altre linee"

Dopo sette mesi di incontri l'amministrazione del Comune di Corsico è arrivata ad un accordo sugli interventi da fare per migliorare il trasporto pubblico locale senza gravare sulle casse comunali.  Tre le novità più importanti: il capolinea della linea 64 sarà spostato dal dazio di Lorenteggio all'Omnicomprensivo di Corsico in viale Italia, favorendo così la mobilità studentesca; quello della 325, che devia verso il cimitero, verrà assestato in piazza Europa, assicurando una risposta ai cittadini del quartiere ai confini con Trezzano; sarà istituita una nuova fermata in via Buozzi, vicino alla stazione ferroviaria per favorire l'interscambio dei mezzi pubblici gomma-rotaia.


Per raggiungere l'obiettivo la giunta guidata da Maria Ferrucci ha messo in campo il gruppo di miglioramento dell'efficienza interna e, di conseguenza, dell'efficacia nelle risposte su mobilità e trasporti. "Le nostre richieste - ha spiegato l'assessore ai Trasporti Rosella Blumetti - sono state condivise dal tavolo sovraccomunale di ottimizzazione del trasporto pubblico locale a parità di km/bus, cioè senza alcun ulteriore esborso da parte del Comune di Corsico. Si sta lavorando anche sulle altre linee di trasporto che attraversano il territorio, a partire dalla trasversale 321, anche considerando la futura apertura delle fermate della MM ad Assago".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corsico: in arrivo novità al trasporto pubblico

MilanoToday è in caricamento