rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Forlanini Ortomercato / Via Sacile

Via Sacile, iniziata la demolizione della palazzina Sogemi abbandonata

Si trova nell'area in cui ad aprile scoppiò un grande incendio

E' iniziata la demolizione, in via Sacile, della palazzina ex foresteria di Sogemi (la società che gestisce i mercati generali di Milano). L'area della palazzina si estende fino a via Bonfadini e al ponte pedonale di via Sulmona e via Toffetti. Recentemente era utilizzata come rifugio per circa 150 persone tra cui minori; erano presenti baracche, tende, automobili utilizzzate come riparo notturno, bombole di gas e immondizia.

"Un ghetto inavvicinabile con una situazione precaria igienico-sanitaria", commenta Rosa Pozzani, Forza Italia, consigliera del Municipio 4 di cui è presidente della commissione Alessandrini. Nel mese di aprile del 2019 nel campo si sviluppò un incendio che, per fortuna, non procurò danni alle persone (video).

La palazzina verrà abbattuta per permettere i lavori per il nuovo Ortomercato. Sempre la Pozzani auspica che, in futuro, nell'area sorga un grande parcheggio per i Tir diretti proprio all'Ortomercato, che oggi occupano la carreggiata di via Varsavia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Sacile, iniziata la demolizione della palazzina Sogemi abbandonata

MilanoToday è in caricamento