menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo stabile di via Salomone

Lo stabile di via Salomone

Muore, le occupano la casa ancora prima del funerale

E' successo in via Salomone 50, lo stabile noto per le occupazioni abusive anche "storiche"

Appena morta, le occupano l'alloggio. E' successo in via Salomone 50, il palazzo tristemente noto per avere una minoranza considerevole di alloggi abusivamente occupati, la gran parte di questi da anni e anni. "Occupanti storici" se così si può dire.

E' successo nella settimana appena trascorsa. E a farlo sapere - scrive il Corriere - è stata proprio Silvana Gallo, la presidentessa di un comitato (Salomone Rinasce) che riunisce un gruppo di inquilini abusivi "storici", che cercano di mettersi in regola da tanto tempo ma non ci riescono, e che lottano contro i "nuovi" abusivi, quelli che sfondano le porte e magari sono anche in qualche modo legati al racket.

Viveva da sola, la donna quasi 80enne morta nel sonno nel bilocale al piano terra. Viveva con una pensione bassa e non tutti i mesi riusciva a pagare il canone. Secondo Gallo, l'occupazione è avvenuta a funerali non ancora avvenuti: segno che c'è stato un passaparola e che questo passaparola ha funzionato bene. L'Aler ha mandato gli ispettori a cui però gli occupanti non hanno nemmeno aperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Come sarà il nuovo piazzale Loreto

Ultime di Oggi
  • Salone del Mobile

    Stefano Boeri curerà il Salone del Mobile 2021: "Sarà imperdibile"

  • Attualità

    Come sarà il nuovo piazzale Loreto

  • Cronaca

    Fabrizio Corona dai domiciliari lancia uno shop di cannabis light

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Cannabis (light) gratis con Isee fino a 40.000 euro

  • Sport

    Tanto col calcio vale tutto

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento