Forlanini Corvetto / Via Oglio, 18

C'è la partita dell'Italia, e l'assessore annulla il Consiglio sul Pgt

Lo segnala la Lega in Cdz 4: l'assessore De Cesaris avrebbe detto di rimandare in vista "dell'evento sportivo"

Antonio Cassano, protagonista dell'Europeo 2012

Dopo la saletta-partita "denunciata" da Mattia Calise (M5S), un altra "polemichina" sul calcio scuote la giunta arancione.

Lo si è scoperto in seguito al paradossale annullamento del Consiglio di Zona 4 - segnala la Lega Nord - straordinario convocato per illustrare il nuovo Pgt. Pochi istanti dopo il rigore che ha regalato alla nazionale italiana l'accesso alla semifinale dell'Europeo, la presidente del Consiglio di Zona 4 Loredana Bigatti ha inviato una mail ai capigruppo per chiedere se non ritenevano utile cambiare la data della riunione.

Alle 11 della mattina successiva il Consiglio era già rinviato a data da destinarsi. Pare infatti che sia stata la stessa assessore De Cesaris a comunicare che sarebbe stato meglio soprassedere vista la concomitanza con l'evento sportivo.

Protesta la Lega Nord. "Pur amando il football - fa presente il capogruppo del Carroccio in consiglio di Zona 4, Paolo Bassi - ho comunicato che per quanto ci riguarda noi avremmo preferito lavorare senza stravolgere il calendario. Non è mai successa una cosa simile - ricorda - nemmeno in occasione di importanti partite internazionali come quelle giocate da Inter e Milan in Champions".

Ma secondo l'esponente leghista potrebbe forse esserci anche un'altra ragione per il rinvio, molto meno sportiva. "Giovedì scorso la maggioranza arancione ha impedito che si potesse svolgere un dibattito sull'ecomostro che si vuole costruire in via Einstein nonostante in Consiglio fossero presenti numerose decine di cittadini che chiedevano a gran voce che si potesse dibattere di una mozione presentata da tutte le opposizioni. Non vorrei - si chiede Bassi - che gli arancioni temessero una sala piena delle stesse persone in occasione della visita dell'assessore all'urbanistica. Questi cittadini in Consiglio ci sarebbero venuti nonostante gli europei di calcio. Magari a mancare, per una volta, sarebbe stata la claque dei circoli del Pd che si materializza ogni qual volta un assessore della Giunta Pisapia fa visita in periferia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C'è la partita dell'Italia, e l'assessore annulla il Consiglio sul Pgt

MilanoToday è in caricamento