menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Milano, in ospedale dopo aver bevuto acido muriatico in una camera di hotel: è grave

È successo nella notte tra lunedì e martedì in un albergo di viale Sabotino. Secondo la questura sarebbe un atto volontario

Una donna di 64 anni è stata trasportata in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico dopo aver ingerito dell'acido muriatico. Tutto è accaduto in un albergo di viale Sabotino a Milano (zona Porta Romana) intorno alle 4.30 di martedì 6 agosto.

Ad allertare i soccorso è stata proprio la struttura alberghiera e sul posto è intervenuta un'ambulanza. Le condizioni della donna sono subito apparse gravi, tanto che è stata stabilizzata e accompagnata d'urgenza al Policlinico in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi.

Sul caso sono in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine, ma secondo quanto riferito dagli agenti della questura di Milano si sarebbe trattato di un gesto volontario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento