Porta Romana Corvetto / Corso Lodi

Gettano a terra una trans, la rapinano e fuggono sul filobus: arrestati

I malviventi sono stati acciuffati dai carabinieri

Arrestati i rapinatori

Hanno derubato una transessuale e poi sono scappati su un filobus della 90-91, ma sono stati arrestati. Si tratta di tre marocchini di vent'anni, regolari in Italia e con precedenti.

E' successo nella notte tra il 29 e il 30 maggio, intorno alle tre e mezza. E' stato un passante, dopo avere visto tutta la scena, a chiamare le forze dell'ordine indicando sia la descrizione fisica dei malviventi sia la loro via di fuga.

I tre giovani avevano individuato la transessuale in piazzale Lodi e l'avevano accerchiata e gettata a terra, per portarle via 200 euro in contanti e uno smartphone. La transessuale è stata medicata sul posto, per lievi escoriazioni, dai sanitari del 118: ha 34 anni ed è originaria dell'Ecuador. 

Intanto i carabinieri del nucleo radiomobile hanno avviato le ricerche insieme all'Atm e alla fine li hanno individuati e ammanettati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gettano a terra una trans, la rapinano e fuggono sul filobus: arrestati

MilanoToday è in caricamento