menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paura in un centro massaggi

Paura in un centro massaggi

Rapinato centro massaggi in viale Umbria: ferita 14enne

La piccola, figlia della titolare, era nel locale al momento dell'irruzione di due uomini armati

Nella notte tra venerdì e sabato un centro massaggi cinese di viale Umbria è stato rapinato. E' successo intorno all'una e mezza.

Ad agire due uomini, entrati armati di pistola. In quel momento c'erano la titolare con la figlia di 14 anni e una dipendente. I due rapinatori hanno preso tre computer e hanno ferito tutte e tre le donne. Le adulte avevano infatti opposto resistenza e sono state medicate al Policlinico per alcune lievi ferite. Anche la piccola ha rimediato una ferita, alla testa: è stata infatti colpita con il calcio dell'arma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Il calcolatore che stima quando sarà il tuo turno per il vaccino anti-covid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento