Forlanini Corvetto / Via dei Cinquecento

Rapinatore violento in zona Corvetto: bloccato dall'esercito di pattuglia

E' stata una squadra dell'esercito, nell'ambito del pattugliamento della zona, a imbattersi nella rapina e catturare il responsabile, poi arrestato dai carabinieri

Bloccato da pattuglia dell'esercito (foto Repertorio)

Provvidenziale la presenza dei militari dell'esercito, impegnati nel pattugliamento del territorio nell'ambito di "Strade Sicure". Intorno alle sette di sera di domenica 24 luglio hanno assistito ad una rapina in via dei Cinquecento, zona Corvetto.

L'autore era un marocchino di 35 anni: questi, in strada, ha aggredito una sua connazionale all'incirca coetanea sferrandole un pugno in faccia e le ha strappato la borsa. I militari si sono immediatamente messi all'inseguimento del malvivente e lo hanno bloccato. Poi, come richiede il protocollo, hanno chiesto l'intervento dei carabinieri, che sono giunti sul posto e hanno arrestato il marocchino in flagranza di reato. 

La vittima, a cui è stata restituita la borsa, ha rifiutato le cure mediche.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatore violento in zona Corvetto: bloccato dall'esercito di pattuglia

MilanoToday è in caricamento