rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sala: "Presto a Rogoredo un presidio fisso di forze dell'ordine contro lo spaccio"

Il primo cittadino Beppe Sala, a margine della presentazione nelle scorse ore dei nuovi iscritti al Famedio, ha anche parlato di sicurezza e del problema droga a Milano. Ed è tornato sull'argomento del presidio fisso a Rogoredo che argini la presenza di pusher. 

"Il lavoro va fatto da Comune e Regione, e bisogna intervenire sulle scuole - ha detto -: se si vende droga è perchè c'è domanda e i prezzi sono bassi. Penso che sia il momento di arrivare a un presidio fisso di forze dell'ordine nella zona del boschetto di Rogoredo. Ringrazio carabinieri e polizia che hanno intensificato i controlli, ma serve un presidio, gestito da loro, anche con la partecipazione del Comune. Santa Giulia e Rogoredo sono tristemente noti per lo spaccio, ma bisogna dire che ci sono grandi investimenti immobiliari e presenze di uffici e aziende come Sky. E' un'area che diventerà importantissima per le Olimpiadi, qualora Milano venisse scelta, visto che ci sarà il palazzetto; quindi il tema non è solo la droga". 

Video embed Alanews

Sullo stesso argomento

Video popolari

Sala: "Presto a Rogoredo un presidio fisso di forze dell'ordine contro lo spaccio"

MilanoToday è in caricamento