rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Rogoredo Corvetto Macconago / Via Sant'Arialdo

Milano, ragazzo si sente male nel "Bosco della droga": portato all'ospedale in codice rosso

È successo nella serata di martedì. Domenica pomeriggio un uomo era stato ucciso da un malore

Un ragazzo di 21 anni è stato accompagnato in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Paolo di Milano dopo essersi stato colpito da un malore nei pressi del "Bosco della droga" di Rogoredo, in via Sant'Arialdo a Milano.

Tutto è accaduto un attimo dopo le 19.30, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. Ad allertare i soccorsi, come riferito dalla questura, è stato un passante che ha fermato una volante della polizia di passaggio. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 a sirene spiegate e il giovane — privo di conoscenza, come riportato dall'Areu — è stato accompagnato d'urgenza al San Paolo. 

Per il momento non è ancora chiaro cosa abbia causato il malore. Nel pomeriggio di domenica un uomo di 50 anni era stato ucciso da un malore (probabilmente dovuto a un'overdose), sempre all'interno del bosco della droga. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, ragazzo si sente male nel "Bosco della droga": portato all'ospedale in codice rosso

MilanoToday è in caricamento