Rogoredo Corvetto Corvetto / Via Giovanni Battista Cassinis

Milano, pirata travolge e uccide un clochard, poi scappa e si schianta contro un semaforo

È successo nella notte tra sabato e domenica 21 maggio in via Cassinis: Rogoredo

Immagine repertorio

Ha travolto e ucciso un clochard in via Cassinis, non si è fermato a prestare soccorso e dopo alcune centinaia di metri si è schiantato contro un semaforo in Piazza Mistral. Tragedia a Milano nella notte tra sabato e domenica 21 maggio. Il presunto pirata della strada — un cittadino dell'Ecuador di 24 anni — attualmente si trova piantonato al pronto soccorso dell'ospedale San Raffaele di Milano e nelle prossime ore, con ogni probabilità, sarà indagato per omicidio stradale.

L'incidente è avvenuto poco dopo le 3 quando il 24enne ha travolto e sbalzato oltre il guard rail un clochard in via Cassinis. Dopo poche centinaia di metri ha terminato la sua corsa contro un semaforo di via Mistral. Soccorso dal personale del 118, è stato accompagnato in codice giallo al pronto soccorso. Sembra che in questo frangente non abbia riferito alle forze dell'ordine quanto era accaduto poco prima.

Il corpo del clochard è stato trovato intorno alle 6 da un automobilista che ha subito allertato il 118. Purtroppo non c'è stato nulla da fare: i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

Gli agenti della polizia locale di Milano hanno confrontato le tracce di sangue presenti sull'automobile hanno potuto collegare i due incidenti. Non è ancora chiaro se il 24enne guidasse in stato psicofisico alterato, i medici stanno svolgendo l'alcooltest.

È l'ultimo incidente stradale che vede come protagonista un pirata della strada, lo scorso 30 aprile un uomo aveva travolto e ucciso un 56enne in Viale Monza.

Il luogo dell'incidente, foto di Antonio M. per MilanoToday

incidente-61

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, pirata travolge e uccide un clochard, poi scappa e si schianta contro un semaforo

MilanoToday è in caricamento