Forlanini Taliedo / Via Oreste Salomone

Degrado continuo in via Salomone nei palazzi Aler

Ghezzi (commissione sicurezza a Palazzo Marino): "Pronto esposto, è mancato anche il riscaldamento"

Degrado in via Salomone (foto Alessandro Misha Martinelli, Fb)

Sopralluogo in via Salomone per la commissione sicurezza di Palazzo Marino, presieduta dal consigliere comunale indipendente Gabriele Ghezzi. Oggetto della visita i civici 32-66, di proprietà di Aler e storicamente noti per le loro problematicità dovute, tra l'altro, alle occupazioni abusive ormai storiche di una rilevante minoranza di alloggi.

«L'aspetto esterno dell'edificio è fatiscente e bisognoso di interventi di manutenzione non più procrastinabili. Negli appartamenti infiltrazioni di acqua e, quando va bene, di sola umidità, senza che ci sia mai stato un piano di manutenzione straordinaria», attacca Ghezzi accusando Aler di essersi occupata ben poco dei caseggiati. 

Nella stagione invernale in corso, inoltre, in vari appartamenti non si sono superati i sedici gradi, segno che qualcosa non va anche sul fronte del riscaldamento. E non basta: «Il disinteresse di Aler e delle istituzioni ha stimolato la presenza di persone dedite ad attività illegali negli ambienti antistanti», aggiunge Ghezzi chiedendo un «intervento deciso e immediato da parte di ogni attore rispetto alle proprie competenze». E' già pronto un esposto in procura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado continuo in via Salomone nei palazzi Aler

MilanoToday è in caricamento