menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il murales

Il murales

A Milano un murales di 90 metri "che celebra la sconfitta del comunismo"

Con il contributo del Municipio 4, un grande murales in via Einstein in occasione del trentennale della caduta del Muro

"Da oggi Milano ha un segno indelebile in memoria delle vittime del comunismo e in ricordo della caduta del muro di Berlino. W la libertà". 

Sono le parole di Paolo Guido Bassi, presidente del Municipio 4 che nelle scorse ore ha inaugurato un grande murale di 90 metri dedicato al Crollo del muro di Berlino, il 9 novembre 1989. Bassi ha aggiunto: "Come Municipio 4 abbiamo voluto realizzare qualcosa di permanente dedicato alla memoria del 9 novembre 1989, una data che ha cambiato la storia del nostro continente e di tutto il mondo".

Il nuovo murale, realizzato dal designer e artista Stefano Rossetti è lungo 90 metri, ed è stato inaugurato in via Einstein 6, per rievocare il "senso di liberazione" di quel giorno che ha segnato in modo indelebile il mondo contemporaneo.

Sfondo bianco, disegni stilizzati, rappresenta con leggerezza ma grande carica iconica i fatti che hanno portato all'unificazione tra Germania Est ed Ovest nel racconto degli anni della Guerra fredda. Nell’esplosivo racconto della felicità, spicca uno spazio bianco: è quello occupato da due mani che si stringono, diverse eppure desiderose di stare insieme, come tutte le persone libere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cos'è la "certificazione verde" per uscire dalla Lombardia e come si ottiene

Coronavirus

Vaccini covid, il 22 aprile partono le prenotazioni per i 60-64enni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Elezioni comunali 2021

    Il nostalgismo

  • Porta Nuova

    In piazza Gae Aulenti è comparso un enorme caprone di legno

  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento