Città Studi Città Studi / Via Donatello

Prende in locazione una casa per tre giorni e poi la dà in affitto: la truffa in Città Studi

Ha messo in affitto un appartamento non suo, intascando complessivamente 2.600 euro

Immagine di repertorio

Ha messo in affitto un appartamento non suo, intascando complessivamente 2.600 euro. Fermato con l'accusa di truffa un uomo di 38 anni.

Dopo aver preso in locazione un'abitazione per pochi giorni in via Donatello, zona Città Studi, approfittando del fatto di essere in possesso delle chiavi, ha stipulato un contratto di locazione con una donna romena di 39 anni. La sua vittima lo ha pagato in due trance: 1.500 in contanti e 1.100 con un bonifico bancario.

La truffa è stata scoperta nei giorni successivi, quando il reale proprietario dell'abitazione - un italiano di 36 anni - è ritornato a casa. Insieme hanno chiamato la polizia che ha rintracciato il truffatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prende in locazione una casa per tre giorni e poi la dà in affitto: la truffa in Città Studi

MilanoToday è in caricamento