menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sottopasso di via San Faustino

Il sottopasso di via San Faustino

Oneri per 5 milioni al comune. La zona 3: "Si usino per il quartiere Ortica"

Interventi immobiliari in via Amadeo: per il parlamentino di zona 3 si devono usare per risistemare via Cima, via Ortica e due sottopassi

Strade e sottopassaggi da riqualificare: siamo all'Ortica, quartiere della periferia est di Milano. Il consiglio di zona 3 ha votato all'unanimità una richiesta per risistemare via Ortica, via Cima e i sottopassi di via Bistolfi e via San Faustino (che connettono il quartiere con quello di Rubattino), indicando anche gli interventi suggeriti.

I problemi principali ravvisati sono il degrado della piazza principale del quartiere Ortica, la scarsa illuminazione di via Cima e la scarsità di parcheggi in via Ortica, che si fa molto sentire perché vi sono alcuni locali e ristoranti (di sera) e le poste (di giorno). Ma anche la questione della sicurezza nell'attraversamento pedonale dei due sottopassi.

Per via Cima si chiede il miglioramento dell'illuminazione notturna e l'inversione del senso di marcia in modo da rendere più "immediato" cercare parcheggio qui. Per i sottopassi si chiede la pulizia delle pareti, l'incremento dell'illuminazione e la posa di dissuasori della sosta per "salvaguardare" il marciapiede pedonale. Per via Ortica la risistemazione di strada e marciapiedi ("eventualmente con perdita di posti auto", che nelle intenzioni sarebbero recuperati in via Cima), ponendo anche le castellane per rallentare il traffico.

Tutto questo considerando che alcuni privati hanno effettuato interventi immobiliari nella zona, con consistenti oneri di urbanizzazione per oltre 5 milioni di euro. Gli interventi immobiliari sono in via Amadeo 59 (nuovi uffici) e via Amadeo 57 (nuovi uffici e palestra Virgin Active), nell'area in cui insiste un altro sottopassaggio (solo pedonale), quello di via Amadeo. Un ulteriore investimento riguarda nuove abitazioni all'ex palazzo delle Poste di via Tirone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento