Domenica, 13 Giugno 2021
Città Studi Città Studi / Piazza Edoardo Ferravilla

Gli antagonisti occupano villette Aler in via Apollodoro

Città Studi, occupate il 21 aprile alcune villette abbandonate da anni. Saranno casa per alcuni disoccupati e studenti-lavoratori. In programma molte attività culturali

Un momento dell'occupazione (dal sito MilanoInMovimento.com)

Il 21 aprile sono state occupate alcune villette di via Apollodoro, verso piazza Ferravilla, da parte del collettivo Lambretta e dei Corsari. Le villette, di proprietà dell'Aler, sono abbandonate da anni.

I ragazzi, un centinaio, hanno pulito cortili e case. "Bonificheremo quest'area - hanno dichiarato - per renderla aperta, libera e accessibile". Molteplici gli scopi: da una parte, circa 16 persone vi alloggeranno. Dall'altra, sono in programma iniziative culturali di ogni tipo. La prima è un concorso fotografico a tema libero, con esposizione e votazione delle fotografie per il 26 e 27 aprile e premiazione della vincitrice il 28 aprile.

Lo spazio è stato dedicato a Fausto e Iaio, i due studenti uccisi nel 1978 a 18 anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli antagonisti occupano villette Aler in via Apollodoro

MilanoToday è in caricamento