Lambrate via porpora

Ladri arrestati: la "base" in una camera d'albergo

Quattro giovani incensurati scoperti dalla polizia. Avevano con sé la refurtiva

Hotel in via Porpora

Si trovavano in una camera d'albergo e avevano con sé buste con oggetti presumibilmente rubati, soprattutto gioielli e preziosi.

La polizia ha trovato le buste in seguito ad un controllo. I giovani, dai 16 ai 22 anni, non hanno saputo spiegare la provenienza degli oggetti rinvenuti, tra cui un computer risultato rubato ad una donna il 3 gennaio. Tutto il materiale è stato sequestrato dalla polizia: dodici anelli d'oro, altrettanti orologi, sette bracciali, tre paia di orecchini e diversi altri oggetti.

I tre maggiorenni (due di 21 anni, uno di 22) sono stati arrestati per ricettazione e indagati per immigrazione clandestina, perché sono sprovvisti del permesso di soggiorno. Il quarto, il 16enne, è stato affidato ai servizi sociali del comune. Tutti risultavano incensurati e sono di nazionalità albanese.

L'operazione è scattata all'Hotel Nizza di via Porpora alle otto e mezza di mattina di domenica 10 gennaio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri arrestati: la "base" in una camera d'albergo

MilanoToday è in caricamento