Mercoledì, 16 Giugno 2021
Lambrate

Militante della Raf tedesca a Milano, De Corato: adesso pontificano i terroristi

Ieri sera, presso il centro sociale Panetteria Occupata, incontro con Irmgard Moeller, ex terrorista tedesca, militante della banda Baader-Meinhof e unica sopravvissuta al massacro dei prigionieri nel carcere di Stammheim del '77. Il vicesindaco De Corato: “Gira e rigira ci si abbevera sempre alla stessa fonte di ex cattivi maestri”

Ieri sera, presso il centro sociale Panetteria Occupata di Lambrate, l'ospite del dibattito politico era lei, una ex terrorista della Rote Armee Fraktion, banda tedesca di estrema sinistra. Si chiama Irmgard Moeller e, come spiega il volantino del centro sociale milanese apparso anche sul portale web Indymedia, “unica sopravvissuta al massacro dei prigionieri nel carcere di Stammheim del 18 ottobre 1977”. Accompagnata dal suo legale e anche dall'avvocato del fondatore della RAF, Andreas Baader, ha presenziato all'incontro. Ma l'ospitata ha suscitato la disapprovazione del vicesindaco di Milano, Riccardo De Corato, nonché assessore alla Sicurezza di Palazzo Marino.
  De Corato: adesso sono gli ex terroristi a pontificare  

“Dopo i presunti dibattiti filosofici al Cox avendo come ospite Renato Curcio e il 'cineforum' sulle sentenze del recente processo alle Br, ora, un altro centro sociale abusivo, la Panetteria Okkupata, che da 18 anni ha preso possesso di una stabile privato, chiama a pontificare un altro ex terrorista. Due indizi creano un sospetto, ma tre costituiscono una prova. Gira e rigira ci si abbevera sempre alla stessa fonte di ex 'cattivi maestri', cui si concedono insensate passerelle”, ha detto il vicesindaco. Che poi ha sottolineato come in città “una decina di edifici pubblici e privati occupati abusivamente da decenni sono dunque meta di happening per ex terroristi”.

Domenica 28 febbraio, la stessa Irmgard Moeller è stata ospite a Torino ad una mostra - incontro organizzata all'Askatasuna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Militante della Raf tedesca a Milano, De Corato: adesso pontificano i terroristi

MilanoToday è in caricamento