rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Lambrate Città Studi / Via Vallazze

"Sono tuo nipote, prestami i gioielli". Ma è una truffa

Un'anziana ha ricevuto la telefonata del finto nipote e ha consegnato ori e orologi a un complice del truffatore. Poi ha chiamato il vero nipote accorgendosi del raggiro

Venerdì pomeriggio una donna di 69 anni è stata rapinata con raggiro in via Vallazze, zona Lambrate. Il truffatore l'ha chiamata al telefono e si è spacciato per il nipote, chiedendole un prestito per un acquisto.

Facendo il nome del padre, è risultato credibile alla donna. Le ha chiesto di uscire dall'appartamento e consegnare gli averi a un amico già sotto casa. Il giovane, al telefono, aveva garantito alla donna che avrebbe restituito tutto entro le 17. Una mezz'oretta più tardi l'anziana, che non aveva più ricevuto telefonate, ha chiamato il vero nipote rendendosi conto di essere stata ingannata.

La refurtiva è composta di monete antiche, due orologi d'oro, due bracciali e vari anelli, per un valore stimato in circa 5mila euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono tuo nipote, prestami i gioielli". Ma è una truffa

MilanoToday è in caricamento