LambrateToday

Milano Lambrate, ricercato dovrebbe essere in carcere ma gira per la stazione: arrestato

In manette un 25enne pluripregiudicato che è stato fermato dagli agenti di Polfer

Immagine repertorio

Un giovane ricercato è stato arrestato dalla polizia ferroviaria in stazione. L'accaduto a Milano Lambrate, dove l'uomo grazie a un controllo è risultato destinatario di un ordine di carcerazione disposto dal Tribunale di Savona.

A finire in manette un 25enne marocchino pluripregiudicato, che è stato portato in carcere nel capoluogo lombardo.

Insieme al ragazzo è stato trovato un suo connazionale di 34 anni, che, risultato irregolare in Italia, è stato denunciato in stato di libertà per violazione all'ordine del questore di lasciare l'Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid coronavirus Milano e Lombardia: nuovo record assoluto, +2.419 casi

  • Covid, la Lombardia inasprirà le regole: stop a sport amatoriale, bar chiusi alle 21

  • Covid, le regole in Lombardia dal 17 ottobre: locali chiusi alle 24, stop allo sport di contatto

  • Milano, lunedì in centro arriva il laboratorio mobile: test gratis per il coronavirus (e per l'epatite C)

  • Coronavirus, coprifuoco a Milano e in Lombardia dalle 23 alle 5: c'è l'ok del Governo

  • Milano, il nuovo Dpcm contro il coronavirus: ristoranti, palestre e 'coprifuoco alle 21'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento