LambrateToday

Maxi rissa tra punkabbestia e ambulanti, sei indagati

L'episodio

Rissa in piazzale Bottini (repertorio)

Rissa sventata in piazzale Bottini, a Lambrate, all'una di pomeriggio del 26 luglio, grazie all'intervento di una pattuglia mista tra esercito e carabinieri.

Sono stati presi di mira alcuni bengalesi che vendono accessori per cellulari su bancarelle improvvisate in piazza. Una decina, forse più, di persone italiane, tra cui alcuni punkabbestia, li ha accerchiati iniziando a stuzzicarli, a prendere in mano la merce, fino a provocare un tafferuglio generale durante il quale le bancarelle sono state divelte per utilizzare le gambe a mo' di piccole spranghe.

All'arrivo dei militari il gruppo si è disperso, ma sei persone sono rimaste sul posto: tre bengalesi (di quasi quarant'anni, con precedenti) e tre italiani (ben più giovani: tra i 18 e i 25 anni). Tutti e sei sono stati indagati per rissa. Uno dei bengalesi ha avuto anche bisogno di cure mediche al pronto soccorso per le contusioni ricevute.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La Lombardia diventa zona arancione: adesso è ufficiale. Ecco da quando e cosa cambia

  • Vitamina D, che cosa mangiare per farne il pieno

  • Milano, festa al parchetto con gli amici: mix di alcol e droga, ragazzina 16enne in coma

  • Milano, Metropolitana M4: ecco le prime immagini della fermata dell'aeroporto Linate

  • Covid, Milano si sveglia in zona arancione: riaprono i negozi. Galli: "Scelta politica"

Torna su
MilanoToday è in caricamento