LambrateToday

Lambretta, occupanti accolti dagli applausi: "Non è una sconfitta"

Dopo aver trascorso 34 ore circa sul tetto delle villette Aler sgomberate in piazza Edoardo Ferravilla, i tre giovani del Collettivo Lambretta scendono in strada

Teo del collettivo Lambretta (foto Mesa Pananiagua)

Dopo aver trascorso 34 ore circa sul tetto delle villette Aler sgomberate in piazza Edoardo Ferravilla, i tre giovani del Collettivo Lambretta scendono e vengono accolti dagli applausi e dichiarano "Non è una sconfitta".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Milano, spacca vetrata all'Esselunga e cerca di rubare i soldi dalle casse: preso

  • Incendio a Cologno, fiamme ed esplosioni nel condominio: casa distrutta, palazzo evacuato

  • Bresso (Milano), due agenti della polizia locale accoltellati: uno è grave

  • Coronavirus, dal 27 novembre la Lombardia vuole diventare zona arancione. Cosa cambia

  • Violenza sessuale a Milano, ragazza stuprata dal cugino del padre: "Se parli ti taglio la testa"

Torna su
MilanoToday è in caricamento