menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palpeggiatore tocca una donna in metrò: fermato da un militare

Un uomo viene denunciato grazie al pronto intervento di un militare, che consegna il maniaco alla polizia

Venerdì 5 aprile in metropolitana, alle ore 7.30, un graduato dell'esercito Italiano, in forza al Reggimento artiglieria a Cavallo "Volòire", ha contribuito a fermare un uomo sospettato di aver molestato una donna.

Il militare richiamato dall'esclamazione di una passeggera, che asseriva di essere stata palpeggiata e che aveva afferrato il presunto molestatore per il bavero della giacca, all'apertura delle porte del treno ne impediva la fuga.

L'uomo acconsentiva quindi a recarsi alla polizia ferroviaria di Lambrate, salvo poi tentare la fuga nel mezzanino della metropolitana per cercare di raggiungere un convoglio pronto a ripartire nella direzione opposta.

Il militare lo inseguiva e riusciva a fermarlo e, successivamente, lo accompagnava ancora in polizia, insieme alla signora e ad un altro passeggero testimone dell'accaduto, per depositare le dichiarazioni del caso.

Il maniaco potraà essere indiziato di violenza sessuale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento