Mercoledì, 29 Settembre 2021
Lambrate Viale Rimembranze

È stata distrutta dai vandali la panchina rossa di Lambrate

È successo nella notte tra lunedì e martedì 3 agosto. La presidente del Municipio 3: "La sostituiremo presto, sarà come prima"

È stata distrutta (letteralmente) la panchina rossa di viale Rimembranze a Milano (zona Lambrate), simbolo contro la violenza sulle donne. Il fatto è accaduto nella notte tra lunedì e martedì 3 agosto, come denunciato da Caterina Antola, presidente del Municipio 3. 

La panchina scarlatta con la scritta "Non sei sola" era stata installata nel 2019 insieme a tante altre della città e dell'hinterland. L'atto vandalico, per il momento, non è stato rivendicato ma la seduta verrà presto ripristinata, ha assicurato Antola. "Ogni volta che viene danneggiato un simbolo mi sembra che venga fatta violenza non a un oggetto ma a chi quel simbolo vuole proteggere", ha dichiarato la presidente del Municipio 3.

"In questo caso è come se avessero violentato o ucciso una donna - ha aggiunto -. Non lo permetteremo! Ho già chiesto di sostituire la panchina e poi la ridipingeremo più rossa di prima".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È stata distrutta dai vandali la panchina rossa di Lambrate

MilanoToday è in caricamento