menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Milano, senzatetto sfregiato con una coltellata in faccia fuori dall'Opera San Francesco

È successo nella mattinata di martedì, l'uomo è stato accompagnato in codice rosso al Niguarda

Un senzatetto è stato aggredito e accoltellato con un fendente in pieno volto mentre si trovava in coda fuori dalla sede di via Kramer dell'Opera San Francesco. È successo nella mattinata di martedì 14 aprile a Milano e i carabinieri della compagnia di Porta Monforte stanno indagando per risalire all'aggressore.

Tutto è accaduto intorno alle 10.40, come riportato dall'azienda regionale di emergenza. L'uomo, stando a quanto ricostruito dagli investigatori, si trovava in coda per entrare nella struttura della Onlus quando è nato un diverbio con un'altra persona. E al culmine dell'alterco l'aggressore si è scagliato contro il 41enne sferrandogli un fendente in pieno viso per poi scappare facendo perdere le proprie tracce.

Il 41enne è stato soccorso dai sanitari del 118 e accompagnato al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi ma non sembra essere i pericolo di vita. I carabinieri stanno cercando di dare un nome e un volto all'aggressore, ma secondo quanto trapelato sembra che sia i testimoni che la vittima non siano riusciti a descriverlo in modo efficace. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Zona rossa, zona arancione e zona gialla: quando serve l'autocertificazione

Coronavirus

Milano, la Lombardia è zona rossa fino al 31 gennaio: "Non è punizione". Le regole

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento