menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Porta Venezia, fermata bus "cancellata" per la ciclabile e non ancora ripristinata: l'interrogazione

Secondo l'assessore Granelli occorre attendere un parere tecnico del Ministero

Non ancora ripristinata la fermata del bus sostitutivo del metrò a Porta Venezia, cancellata a giugno 2020 per via della realizzazione della corsia ciclabile di corso Buenos Aires. "E' assurdo che da un anno il personale di Atm si trovi in seria difficoltà per l'eliminazione della fermata", denuncia Massimiliano Bastoni, consigliere comunale della Lega.

"E' un caos sia per gli utenti che non possono salire sull'autobus sia per la sicurezza dei conducenti". Il leghista ha presentato lunedì pomeriggio in consiglio comunale online una domanda a risposta immediata insieme alla collega di partito Silvia Sardone.

L'assessore alla mobilità Marco Granelli, nella risposta, ha affermato: "La fermata richiede un intervento strutturale per rispondere alle caratteristiche di sicurezza e convivenza tra la pista ciclabile e la fermata, anche secondo le norme del codice della strada. Per questa fermata abbiamo previsto un progetto in struttura che verrà approvato e realizzato dopo l'ultimo parere dell'Ustif (Ufficio speciale trasporti a impianti fissi, un organo periferico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasport, n.d.r.), necessario per le fermate in struttura. Ottenuto il parere verrà realizzato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    L'imprenditore milanese che inventa il "buco" per bere dalla mascherina

  • Cultura

    I teatri che a Milano lottano e non vogliono morire

  • Coronavirus

    Come si curano oggi i tossicodipendenti a Milano

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento