rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Porta Venezia Porta Venezia / Corso Buenos Aires, 3

Ruba quasi 3mila euro di vestiti di marca in un negozio in centro: nella sua auto altri 92 abiti

L'uomo, un 28enne di nazionalità albanese, è stato arrestato in flagranza dalla Locale

Più volte insieme ai complici aveva fatto avanti e indietro. Sempre con la stessa borsa in mano e sempre per lo stesso motivo. Ma purtroppo per lui a interrompere lo "shopping" sono arrivati i ghisa. 

Un uomo di ventotto anni, cittadino albanese, è stato arrestato mercoledì mattina dalla polizia locale in flagranza del reato di furto aggravato. 

Ad allertare gli agenti, verso le 11, è stato il proprietario di un negozio di corso Buenos Aires, la cui attenzione è stata attirata da quattro persone che, a coppia, entravano e uscivano dal locale con una grande busta nera. Gli uomini dell'unità reati predatori si sono appostati fuori dal grande magazzino in borghese e hanno subito individuato i due sospettati, bloccandoli appena sono usciti. 

Uno dei due è riuscito a scappare, mentre l'altro - proprio quello con la borsa tra le mani - è stato bloccato. Nella busta, schermata per eludere l'antitaccheggio - i ghisa hanno trovato venti vestiti appena rubati nel negozio. Altri novantadue sono invece stati scoperti nell'auto del 28enne, parcheggiata poco lontana. 

Gli abiti, tutti di marca e dal valore complessivo di 2.823 euro, sono stati restituiti al titolare, mentre il ladro è stato processato per direttissima. I suoi complici sono tutti ricercati. 

Foto - La borsa schermata

borsa schermata polizia locale-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba quasi 3mila euro di vestiti di marca in un negozio in centro: nella sua auto altri 92 abiti

MilanoToday è in caricamento