Giovedì, 28 Ottobre 2021
Porta Venezia Porta Venezia / Viale Piave

Milano, svaligiata una casa in centro: spariti gioielli e soldi, maxi bottino da 30mila euro

Ladri a segno a casa di una giovane donna cinese. Spariti orologi, una borsa e i soldi

È uscita di casa alle 18.30 e quando è tornata, esattamente tre ore dopo, ha trovato tutto completamente a soqquadro. Colpo dei ladri giovedì pomeriggio a Milano, dove è stato svaligiato un appartamento in viale Piave, pieno centro città, in zona Porta Venezia. 

L'allarme è scattato alle 21.30, quando la proprietaria - una giovane donna cinese - ha fatto ritorno a casa e ha allertato la polizia. Lei stessa, dopo i primi controlli nell'abitazione, ha segnalato agli agenti che erano spariti due orologi, una borsa Chanel e soldi in contanti, per un bottino totale dal valore di trentamila euro. 

I ladri - che sono entrati in azione tra le 18.30 e le 21.30 - sono passati dalla porta d'ingresso, che è stata trovata forzata, e hanno poi messo a soqquadro tutto l'appartamento. 

Nel weekend scorso, invece, a finire nel mirino dei ladri era stato l'ex sindaco di Milano, Giuliano Pisapia. Da casa sua - lasciata per sbaglio senza antifurto - erano spariti gioielli e orologi preziosi dal valore di 300mila euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, svaligiata una casa in centro: spariti gioielli e soldi, maxi bottino da 30mila euro

MilanoToday è in caricamento