Porta Venezia Porta Venezia / Via Benedetto Marcello

Liceo Volta, 18enne tenta suicidio: lo aveva lasciato la ragazza

La sua relazione era finita e lui era "molto giù". Così nel cambio dell'ora, questa mattina, ha tentato di farla finita gettandosi dalla finestra della sua classe, la quinta H del Liceo Volta di Milano

Si è lanciato dalla finestra, questa mattina, approfittando della confusione del cambio dell'ora. Adesso il 18enne di origine cinese, studente della quinta H al liceo scientifico Volta, si trova ricoverato al Niguarda di Milano. Al suo capezzale sono accorsi i genitori - gestori di un bar in piazzale Loreto.

L'origine del folle gesto, forse un tentativo (per fortuna finito male) di farla finita, è da cercare in una delusione amorosa, probabilmente la fine della sua relazione con una coetanea italiana ma anche lei di origini cinesi.

  Il giovane, dal piano ammezzato, sarebbe atterrato nel cortile della scuola  


Il miglior amico del 18enne, suo compagno di banco, ha riferito che il giovane era "ultimamente parecchio giù, perchè era stato lasciato dalla sua ragazza". "So anche che ha avuto discussioni con i genitori - avrebbe aggiunto il compagno - lui e' il primogenito e nella cultura cinese sono molto rigidi".

Il ragazzo ha regolarmente frequentato il liceo all'Alessandro Volta di via Benedetto Marcello, senza problemi particolari di rendimento e ha anche un fratello che frequenta il primo anno in un'altra sezione della scuola.

I 20 compagni del giovane - una classe di italiani con due soli studenti stranieri - sono sotto shock: "Non ce lo aspettavamo - hanno riferito - e' successo tutto in pochi secondi, nella confusione del cambio dell'ora".


Visualizzazione ingrandita della mappa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Volta, 18enne tenta suicidio: lo aveva lasciato la ragazza

MilanoToday è in caricamento