Venerdì, 24 Settembre 2021
Porta Venezia Porta Venezia / Via Vitruvio

Picchia un barbiere e tenta di rapinare un commerciante, poi si scaglia contro i carabinieri

E' successo nel pomeriggio di venerdì 31 agosto a Milano

Intervento dei carabinieri del nucleo radiomobile di Milano nel tardo pomeriggio di venerdì 31 agosto in via Vitruvio, dopo la segnalazione di un uomo visibilmente agitato.

Secondo quanto emerso, l'uomo - un 29enne di origine irachena - prima è entrato in una barberia e ha tirato alcuni pugni a un dipendente dell'esercizio commerciale, poi è uscito per entrare in un vicino negozio di telefonia cercando di rapinare il gestore - un cinese - del suo smartphone, ma senza successo.

Costretto a uscire dal negozio, è stato bloccato in strada dai militari arrivati nel frattempo. Era in stato d'ebbrezza e si è opposto al fermo, continuando ad agitarsi anche dopo essere stato messo nella "gazzella". Alla fine è stato arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento, tentata rapina e percosse. Nessuno è rimasto ferito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia un barbiere e tenta di rapinare un commerciante, poi si scaglia contro i carabinieri

MilanoToday è in caricamento