Giovedì, 29 Luglio 2021
Porta Venezia Stazione Centrale / Via Luigi Settembrini

"Accerchiano" anziano con una scusa e lo rapinano: un arresto

E' successo verso le otto di sera di sabato

Rapina in strada (Repertorio)

In tre hanno "accerchiato" un anziano con la scusa (classica) di chiedere una informazione stradale, ma in realtà il loro intento era quello di rapinarlo. 

Fortunatamente per la vittima, in quel momento passava una volante della polizia. Gli agenti si sono insospettiti vedendo l'anziano confabulare con quei tre individui e hanno deciso di vederci chiaro. Risultato: due sono scappati e uno è stato arrestato in flagranza per rapina aggravata.

E' successo in via Settembrini verso le otto di sera di sabato 9 settembre. La vittima è un uomo di 87 anni. Giovani invece i malviventi: quello arrestato è un tunisino di 30 anni, regolare in Italia e con alcuni precedenti. Più o meno coetanei i suoi complici. Il trentenne è stato trovato con il cellulare e il portadocumenti dell'anziano, per cui è scattato l'arresto.

L'87enne sta comunque bene e, dopo l'episodio, ha sporto denuncia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Accerchiano" anziano con una scusa e lo rapinano: un arresto

MilanoToday è in caricamento