Porta Venezia Porta Venezia / Viale Tunisia

Dopo una notte di eccessi muore per overdose di cocaina

Il fatto

Immagine repertorio

Una cittadina cubana di 34 anni è morta per overdose di cocaina a casa di un amico dopo una notte di eccessi. Il fatto è avvenuto nella mattinata di giovedì 27 luglio in viale Tunisia a Milano (zona Porta Venezia). 

La coppia — secondo quanto ricostruito dalla Questura di Milano — aveva comprato diversi grammi di cocaina e l'aveva consumata consumata durante la notte. Quando l'uomo si è svegliato, intorno alle 11 di giovedì, ha trovato la partner accanto a lui nel letto e si è allontanato pensando che stessa ancora dormendo. Purtroppo era già morta e se ne è accorto intorno alle 17 quando l'ha trovata ancora sotto le lenzuola nella medesima posizione.

Ha tentato di svegliarla ma non è servito a nulla, come è stato inutile ogni tentativo di soccorso. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Questura per gli accertamenti del caso. Secondo quanto trapelato i due avrebbero comprato la "bianca" da un pusher nordafricano che per il momento non è stato rintracciato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo una notte di eccessi muore per overdose di cocaina

MilanoToday è in caricamento