Giovedì, 23 Settembre 2021
Lambrate Lambrate / Viale delle Rimembranze di Lambrate

Rapina in farmacia, terrorizza i dipendenti e si fa consegnare tutti i soldi: indaga la polizia

È successo nel pomeriggio di sabato 18 maggio, sul caso indagano gli agenti della Questura

Immagine repertorio

È entrato in azione con le mani in tasca facendo credere ai farmacisti che aveva un arma il rapinatore che nel pomeriggio di sabato 18 maggio ha rapinato la farmacia di Via Rimembranze a Milano (zona Lambrate).

Tutto è accaduto intorno alle 18.20 quando un uomo — descritto dalla vittima alla polizia come un ragazzo italiano sui trent'anni — ha minacciato i farmacisti e si è fatto consegnare  tutto quello che c'era nel registratore di cassa e poi è scappato facendo perdere le proprie tracce. I farmacisti non sono riusciti a quantificare il bottino sottratto, ma secondo quanto denunciato a via Fatebenefratelli si tratterebbe di una cifra esigua. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in farmacia, terrorizza i dipendenti e si fa consegnare tutti i soldi: indaga la polizia

MilanoToday è in caricamento