Martedì, 26 Ottobre 2021
Lambrate Casoretto / Via Nicola Antonio Porpora, 43

Milano, entra in farmacia e semina il panico: rapinatore scappa con l'incasso. Un arresto

I carabinieri hanno arrestato il presunto responsabile grazie alle telecamere a circuito chiuso

Era entrato in farmacia poco prima dell'orario di chiusura. Aveva sorpreso la farmacista alle spalle e le aveva fatto intendere di esser armato. L'aveva terrorizzata e si era fatto consegnare tutto l'incasso della giornata, circa 250 euro. Poi era scappato facendo perdere le proprie tracce. Era accaduto domenica 4 ottobre nella farmacia di via Porpora 43 a Milano (zona Casoretto). E nelle scorse ore i carabinieri hanno arrestato il presunto responsabile: nei guai un italiano di 44 anni già noto alle forze dell'ordine.

Gli investigatori della compagnia Duomo, come riportato in una nota diramata dal comando provinciale di Milano, sono arrivati a lui attraverso l'analisi del modus operandi. Determinanti, inoltre, sono state le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso dell'esercizio commerciale.

Nelle scorse ore i carabinieri hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Milano. Gli investigatori, inoltre, sono "al lavoro per capire se il 44enne abbia commesso ulteriori ed analoghe rapine", si legge nel comunicato di via Moscova. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano, entra in farmacia e semina il panico: rapinatore scappa con l'incasso. Un arresto

MilanoToday è in caricamento