Giovedì, 28 Ottobre 2021
Lambrate Lambrate / Via Antonio Salieri

Trova il marito con l'amante, ne nasce furibonda lite: e l'uomo nascondeva anche droga

Un 'lavoro' non nuovo, quello del pusher, per l'uomo, già noto per questo motivo agli agenti

Trova il marito in casa insieme all'amante, ne nasce una furibonda lite al termine della quale interviene la polizia. Peccato che all'interno dell'abitazione dell'uomo in via Salieri in zona Lambrate a Milano, il compagno infedele nascondesse anche circa 300 grammi di marijuana e sei di cocaina.

Trova il compagno con l'amate: arriva la polizia

Quell'odore inconfondibile ha subito catturato l'attenzione degli agenti che con una veloce perquisizione hanno scoperto la droga. Così l'uomo, un italiano di 52 anni, è stato portato via in manette con l'accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Oltre alla droga, il marito traditore aveva 725 euro in banconote di piccolo taglio, probabilmente frutto della sua attività illegale.

Un 'lavoro', quello del pusher, non nuovo per l'uomogià noto per questo motivo agli agenti di polizia. Il suo tradimento e la conseguente zuffa tra le due donne - la compagna di lui è un'italiana di 50 anni - sono costati carissimo al pregiudicato infedele.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova il marito con l'amante, ne nasce furibonda lite: e l'uomo nascondeva anche droga

MilanoToday è in caricamento