Lunedì, 17 Maggio 2021
Legnano Via Roma

Disturbato durante il sonno: aggredisce un giovane con il badile

È successo a Legnano. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Tentato omicidio, danneggiamento aggravato, lesione personale, minaccia aggravata e porto di oggetto atto ad offendere. Sono le accuse a cui deve rispondere un italiano di 45 anni che la scorsa notte ha aggredito un 26enne.

L’uomo era stato disturbato dal parlottare di alcuni ragazzi sotto la propria abitazione. In un primo momento si è affacciato alla finestra insultandoli e minacciandoli. Successivamente è sceso in strada imbracciando una pala da muratore. Ha danneggiato l’auto di un ragazzo e poi si è scagliato contro il 26enne, colpendolo più volte.

Solo la reattività del giovane, e l’intervento dei suoi amici, hanno scongiurato il peggio. Il malcapitato è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato al pronto soccorso. Se l’è cavata con una prognosi di pochi giorni, fortunatamente. 

Il 45enne, invece,  stato arrestato dai carabinieri e trasferito nella casa circondariale di Busto Arsizio, a disposizione dell’autorità giudiziaria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disturbato durante il sonno: aggredisce un giovane con il badile

MilanoToday è in caricamento