Sabato, 18 Settembre 2021
Legnano Legnano

Aggrediscono due passanti, li colpiscono e rubano un cellulare: arrestati

L'aggressione a Legnano: una passante ha assistito e ha provvidenzialmente chiamato la polizia

Repertorio

Violenta aggressione a scopo di rapina a Legnano nella serata di venerdì 27 luglio. Alla fine i tre responsabili sono stati arrestati dagli agenti del locale commissariato. Lo rende noto domenica la questura di via Fatebenefratelli.

I fatti: intorno alle otto di sera, nei pressi del giardino Matteotti, due giovani pakistani (risultati regolari) stavano camminando verso una farmacia quando, improvvisamente, sono stati avvicinati da tre giovani tunisini che - utilizzando anche una borsa piena di bottiglia di birra - hanno iniziato a colpirli per poi rubare loro un telefono.

Una passante ha visto tutto e ha chiamato il numero di emergenza 112. I poliziotti si sono precipitati sul posto e hanno sopreso i tre malviventi ancora nei dintorni. Si tratta di un 17enne, un 19enne e un 22enne, risultati irregolari in Italia. Il telefono è stato restituito al proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggrediscono due passanti, li colpiscono e rubano un cellulare: arrestati

MilanoToday è in caricamento