menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le due sono stae beccate dalla polizia

Le due sono stae beccate dalla polizia

Rubano vestiti dai cassonetti della Caritas: beccate

È successo domenica sera a Legnano. Le due sono state "pizzicate" dagli agenti del commissariato di Legnano

Erano in due: una maggiorenne e una minorenne. Stavano frugando all’interno dei cassonetti della Caritas, ma sono state beccate da una pantera della polizia. È successo domenica sera a Legnano, nel milanese.

«In base alle dichiarazioni di un testimone — scrive in una nota Francesco Anelli, dirigente del commissariato di Legnano — i cassonetti depredati sarebbero tre: via Sabotino, via Podgora e via Liguria». Tutti e tre con lo stesso modus operandi: la donna faceva infilare nei cassonetti la ragazzina che, data la corporatura minuta, riusciva ad agguantare diversi capi e li passava alla complice fuori dal cassonetto. 

Le due dopo essere state pizzicate sono state condotte in caserma. La maggiorenne, M.N., classe 1981 con precedenti, è stata arrestata. La donna, successivamente, è stata scarcerata dal P.M. di turno che ha ritenuto di non dovere richiedere l’applicazione di misure coercitive. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia torna in zona arancione, la decisione

Coronavirus

Che fine farà lo smart working a Milano dopo la pandemia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cologno

    Le sette caprette salvate a Cologno (Milano)

  • Sport

    Il nuovo logo dell'Inter

Torna su

Canali

MilanoToday è in caricamento