Legnano

Perseguita l'ex compagna: arrestato 38enne

È successo nella giornata di martedì a Legnano. L'uomo, un 38enne italiano, perseguitava l'ex compagna da circa due mesi. I carabinieri lo hanno fermato sotto casa dell'ex partner

Una volante dei carabinieri (immagine repertorio)

Atti persecutori e danneggiamento. Sono le accuse a cui deve rispondere un italiano di 38 anni, arrestato dai carabinieri a Legnano.

Da circa due mesi il 38enne continuava a stalkerare l'ex fidanzata, una giovane legnanese. Molestie, telefonate e appostamenti sotto casa, tutti finalizzati a recuperare un rapporto sentimentale ormai troncato da tempo. «Attenzioni» che avevano creato nella givoane un forte stato di paura e timore per la propria incolumità.

Martedì, durante l'ennesimo episodio di violenza, la donna ha chiamato i carabinieri. I militari della stazione di Busto Garolfo sono intervenuti arrestando il violento mentre — in strada, davanti casa della ex — stava danneggiando l’utilitaria della ragazza. Dichiarato in stato di arresto è stato accompagnato nel carcere di Busto Arsizio, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita l'ex compagna: arrestato 38enne

MilanoToday è in caricamento