Legnano

Un'altra vittoria "lilla": 2 a 0 contro il Cuggiono

Ieri si è svolta decima partita di campionato e la terza giocata sul campo del Mari contro il Cuggiono. Nonostante la squadra sia arrivata da una settimana complicata ha vinto per 2 a 0

Squadra in campo

Ieri si è svolta decima partita di campionato del Legnano Calcio e, la terza giocata sul campo del Mari,  contro il Cuggiono. Nonostante la squadra sia arrivata da una settimana complicata ha vinto per 2 a 0 con le reti del capitano Maiolo, che sale a quota 14 gol dall'inizio del campionato, e di Colombo.

"E' stata una partita delicata oggi. Durante la settimana ho perso i pezzi è stata un po' balorda, per delle defezioni di giocatori. Tuttavia abbiamo sbloccato fin da subito la partita e il risultato ci sta. Grazie ai giocatori. Per vari infortuni in campo ho dovuto fare dei cambi, ma va bene così. Dobbiamo andare avanti a lavorare con umiltà e professionalità. Prima di tutto bisogna avere la testa giusta, c'è da correre e sacrificarsi", dichiara il mister Massimo Rovellini.

"L'uscita di Maiolo nel secondo tempo per un'infiammazione tendinea ha preoccupato, ma è stata l'occasione di vedere i giovani giocatori perchè non dobbiamo dimenticarci che abbiamo una squadra di qualità. Le prossime partite con Passirana e Pogliano saranno difficili, ma noi facciamo del nostro, abbiamo il nostro obiettivo chiaro", così si esprime il presidente Nicolò Zanda.

Ora il Legnano Calcio è a quota 24 punti ed è in testa, ma le prossime, difatti, saranno con le squadre in alto alla classifica. Passirana è a 20 punti e Pogliano a 21.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un'altra vittoria "lilla": 2 a 0 contro il Cuggiono

MilanoToday è in caricamento