Martedì, 18 Maggio 2021
Legnano Via Enrico Toti

Aggredisce la sorella con un'ascia: arrestato

È successo sabato sera in un ristorante di Canegrate. L'uomo voleva obbligarla a prelevare del denaro

Una pattuglia dei carabinieri (immagine repertorio)

Ha minacciato la sorella con un’ascia in mano. «Vai a prelevare e dammi tutto», le avrebbe detto sabato sera, fuori da un ristorante di Canegrate (Milano). La scena non è passata inosservata. Alcuni passanti, mentre il fratello violento la spintonava verso il bancomat, hanno allertato i carabinieri della compagnia di Leegnano che l’hanno arrestato, come riportato da Il Giorno. L’uomo, ammanettato, avrebbe continuato a inveire. «Tranquilli, quando esco la uccido», avrebbe detto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la sorella con un'ascia: arrestato

MilanoToday è in caricamento