Venerdì, 25 Giugno 2021
Legnano

Tampona e aggredisce un automobilista in autostrada: indaga la polstrada

È successo nei giorni scorsi sull'A8 all'uscita di Castellanza

Un incidente in autostrada (immagine repertorio)

Prima il tamponamento, sull’autostrada Milano-Laghi. Poi la discussione e l’aggressione. È la disavventura accaduta nei giorni scorsi a un 50enne di Busto Arsizio, come riportato da Il Giorno

Il cinquantenne – secondo quanto riportato sulle colonne del quotidiano – stava uscendo  dall’autostrada A8 allo svincolo di Castellanza quando è stato tamponato da una Chrysler Grand Voyager. I due automobilisti si sono fermati sulla corsia d’emergenza ed è nata una discussione. «Ho insistito per avere i suoi documenti — ha raccontato a Il Giorno — ma al suo rifiuto gli ho letteralmente strappato la targa dall’auto. Ero esasperato». A quel punto il conducente della Chrysler gli ha strappato la targa di mano e lo ha colpito al volto. Poi lo ha trascinato sull’asfalto e infine è scappato a bordo della sua auto incidentata.

Il malcapitato è riuscito a risalire sulla propria vettura e a raggiungere il pronto soccorso dell’ospedale di Busto Arsizio, dove i medici lo hanno dimesso con una prognosi di due settimane. Il fatto è stato denunciato alla polizia stradale. Per il momento le forze dell’ordine hanno solo due lettere della targa del violento e una sua descrizione fisica. «Lancio un appello agli automobilisti di passaggio che hanno assistito a questa scena assurda, pazzesca di cui sono stato vittima: se hanno altrimenti utili li forniscano alla Polizia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tampona e aggredisce un automobilista in autostrada: indaga la polstrada

MilanoToday è in caricamento