Lunedì, 21 Giugno 2021
Legnano Via Dante

Rissa a Cerro Maggiore: arrestate quattro persone

È successo nella notte tra martedì e mercoledì 29 luglio in via Dante. Arrestati quattro giovani

Sul posto i carabinieri (immagine repertorio)

Pugni, calci e fendenti. Una zuffa da far west terminata con tutti i violenti in manette. È successo nella notte tra martedì e mercoledì a Cerro Maggiore, nel milanese. Arrestati, con l’accusa di rissa, quattro ragazzi, come riportato dai carabinieri in una nota.

Il parapiglia è nata intorno alla mezzanotte in via Dante. Numerosi residenti hanno segnalato al 112 rumori, grida e scoppi simili a colpi di arma da fuoco. Sul posto sono intervenute diverse pattuglie dell'Arma della compagnia di Legnano che hanno travato a terra due giovani, uno con una vistosa ferita alla testa.

 Diversi testimoni hanno riferito che i due avevano dato vita a una rissa in cui erano volate botte e qualche fendente d’arma bianca. In seguito i militari hanno rintracciato gli altri due violenti — anch’essi giovanissimi — che presentavano traumi e ferite lacero contuse. Nessuno riportava ferite da arma da fuoco e nessuna arma è stata rinvenuta durante i controlli.

I quattro sono stati prima accompagnati nei nosocomi di Legnano e Busto Arsizio e dopo le medicazioni sono stati dichiarati in stato di arresto. Successivamente sono stati trasferiti nel carcere di Busto in attesa del processo per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa a Cerro Maggiore: arrestate quattro persone

MilanoToday è in caricamento