Cerro Maggiore Via Roma

«Pizzicato» mentre vendeva hashish: arrestato pusher

È successo nella giornata di mercoledì a Cerro Maggiore, nel milanese. Dietro le sbarre un pakistano di 22 anni

una «gazzella» dei carabinieri (immagine repertorio)

Stava vendendo dieci grammi di hashish a un operaio italiano, non è riuscito a farla franca e per lui sono scattate le manette. È successo nella giornata di mercoledì a Cerro Maggiore, nel milanese.  Arrestato, per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, un 22enne pregiudicato di origine pakistana.

Durante la perquisizione domiciliare, i militari dell’Arma, hanno trovato altri 20 grami di hashish e sei di marijuana. Nelle prossime ore sarà giudicato per direttissima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Pizzicato» mentre vendeva hashish: arrestato pusher

MilanoToday è in caricamento